Ultima modifica: 17 Dicembre 2019

Personale della scuola ~ Cessazioni dal servizio dal 1° Settembre 2020

Entro il 30 dicembre 2019 il personale interessato dovrà inoltrare le domande di cessazione sul portale Istanze Online

Print Friendly, PDF & Email
Circolare n. 126
del 16/12/2019


A TUTTO IL PERSONALE DOCENTE e ATA

di RUOLO

dell’Istituto Comprensivo Statale

“A. Diaz”

 

OGGETTO: Personale della scuola ~ Cessazione dal servizio dal 1° Settembre 2020

Si trasmettono, in allegato, il D.M. 1124 del 06.12.2019, la Circolare prot. n. 50487 dell’11.12.2019 e la tabella riepilogativa requisiti pensionistici riguardanti le indicazioni operative per le cessazioni dal servizio del personale scolastico con decorrenza 01.09.2020.

La scadenza per l’inoltro delle domande di cessazione dal servizio, di revoca delle medesime e di trattenimento in servizio è fissata dal MIUR al 30.12.2019 (non il 23/12/2019 come DM 1124 del 06.12.2019) per il personale docente ed ATA e al 28.02.2020 per i Dirigenti Scolastici.

I requisiti anagrafici e l’anzianità contributiva previsti dalla vigente normativa sono riportate nella “tabella riepilogativa requisiti” fornita dal MIUR.

A tal riguardo si ritiene opportuno precisare che dovrà essere collocato d’ufficio anche il personale:

  • maschile che compie 65 anni di età entro il 31/08/2020 e che entro la medesima data matura un’anzianità contributiva di 42 anni e 10 mesi;
  • femminile che compie 65 anni di età entro il 31/08/2020 e che entro la medesima data matura un’anzianità contributiva di 41 anni e 10 mesi.

Il personale scolastico interessato che cesserà dal servizio con decorrenza 01/09/2020, dovrà fornire la documentazione di seguito indicata entro venerdì 10/01/2020 all’Ufficio di segreteria:

  1. dichiarazioni dei servizi;
  2. copia della domanda in polis presentata dal personale interessato;
  3. estratto conto contributivo che dovrà essere comprensivo della gestione dipendenti pubblici;
  4. PA04 o Modello 98 ove già in possesso;
  5. foglio matricolare per militare;
  6. domande di maggiorazione/supervalutazione del servizio con allegata documentazione;
  7. copia di richiesta di accredito maternità D.L.vo 151/01 presentata all’INPS;

DICHIARAZIONE DEI SERVIZI D.P.R. 351/98 (allegata alla presente)

Tale dichiarazione, deve riportare oltre al servizio di ruolo, tutti i periodi computati, riscattati e ricongiunti, il servizio militare, le supervalutazioni e le eventuali assenze da sottrarre dal totale dell’anzianità utile ai fini pensionistici.

Precisare sempre la data di inizio e fine di ciascun servizio segnalato.

È necessario indicare il protocollo e la data di presentazione delle domande:

  • di computo/riscatto e di ricongiunzione, a suo tempo, inoltrate all’UST;
  • delle istanze presentate dagli interessati dal settembre 2000 all’INPS, gestione ex INPDAP;
  • di cumulo;
  • di adesione al fondo Espero.

Si raccomanda la massima precisione nella compilazione della dichiarazione dei servizi in ogni sua parte.

COPIA DOMANDA IN POLIS

La presentazione della domanda in Polis, entro il 30/12/2019 costituisce condizioni imprescindibile per l’accesso al trattamento pensionistico. Potranno essere presentate n.  2 istanze POLIS:

  • la prima conterrà le tipologie consuete: pensione anticipata, opzione donna etc;
  • la seconda esclusivamente quota 100.

Si ringrazia per la collaborazione.

 

Il Dirigente Scolastico
Dott.ssa Wilma De Pieri
Firma apposta, ai sensi dell’art. 3 comma 2 D. L.vo n. 39/93

 

Allegati:

 

Print Friendly, PDF & Email